logo zoomark 2019 con date e BF

 

Zoomark International 2019 aprirà da lunedì 6 maggio a giovedì 9 maggio 2019 (non più, quindi, nel weekend, come avveniva per le edizioni passate) permettendo così agli operatori professionali italiani e internazionali di organizzare la loro visita nei giorni di loro maggiore gradimento e garantendo anche una migliore distribuzione dell’afflusso nei quattro giorni di attività. La decisione di spostare le date nei giorni infra-settimanali è il risultato di una ricerca effettuata da Zoomark tra i professionisti che visitano la fiera e gli espositori: l’obiettivo è superare le 27.000 presenze di visitatori del 2017, di cui un terzo provenienti dall’estero. E’ questa una delle novità più rilevanti della 18a edizione di Zoomark che si svilupperà con un nuovo layout: i padiglioni 25 e 26 e i nuovissimi 28, 29 e 30, aumentando la superficie espositiva di circa il 10% per accogliere un numero ancora maggiore di espositori.  “Il nostro obiettivo è quello di innalzare ulteriormente la fruizione della nostra Fiera – dice Marco Momoli, Direttore Commerciale di BolognaFiere. Abbiamo spostato le date dal lunedì al giovedì per rispondere alle esigenze dei grandi buyer internazionali che prediligono viaggiare durante la settimana. Inoltre, lunedì è un tradizionale giorno di riposo per i negozi che, in alcune zone d'Italia chiudono anche nei pomeriggi di mercoledì o giovedì. Pensiamo anche di mettere a disposizione dei buyer e dei visitatori pacchetti che comprendano, oltre alle prenotazioni alberghiere, un programma che prevede, insieme alla visita della manifestazione, visite turistiche di Bologna. Siamo consapevoli di offrire il meglio degli espositori internazionali di questo settore ma, anche, di offrirlo in una città bellissima, ricca di attrattive culturali, di cibo ottimo, di occasioni di intrattenimento di qualità”. Zoomark International inaugurerà dopo un anno intero di promozione all’estero: Mosca e Canton sono state le location dove Zoomark ha accompagnato le imprese italiane e internazionali desiderose di approcciare e/o ampliare i mercati-chiave russo e cinese, fino a estendersi a tutto l’Oriente.  Zoomark cresce in dimensioni e in internazionalizzazione, instaurando un rapporto one-to-one con gli espositori, che mantengono con la Fiera uno scambio continuo, in tutte le sue fasi di preparazione.  L’attenzione verso i buyer e i visitatori è prioritaria. L'elenco completo degli espositori sarà disponibile online nelle prossime settimane e permetterà di selezionare le aziende anche per singolo Paese e per categoria merceologica: un modo semplice di consultazione che faciliterà la visitazione. Per ogni espositore sarà possibile ottenere informazioni (in italiano e inglese) relative all'azienda stessa, con un focus dedicato ai suoi prodotti-novità.

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.