Zoomark2021 GRAZIE ALLE PROSPETTIVE DI MIGLIORAMENTO DELLA SITUAZIONE PANDEMICA,DA MERCOLEDÌ 10 A VENERDÌ 12 NOVEMBRE 2021, L’INDUSTRIA DEL PET SI RITROVAA ZOOMARK INTERNATIONAL. UN IMPORTANTE SCONTO PER CHI PRENOTA SUBITO

 

Lo scorso gennaio, gli organizzatori della più importanti manifestazioni fieristiche del settore degli animali da compagnia, WZF (Wirtschaftsgemeinschaft
Zoologischer Fachbetriebe GmbH) e BolognaFiere S.p.A., hanno comunicato le nuove date di svolgimento delle proprie fiere. Dall’1 al 4 giugno 2021 si terrà Interzoo digital quale evento puramente online, mentre Zoomark International torna in presenza a novembre nel capoluogo emiliano. Dal 24 al 27 maggio 2022 si terrà quindi Interzoo finalmente come evento fisico, ripristinando così l’alternanza fra anni dispari e pari che caratterizza le due manifestazioni. La ricalendarizzazione degli appuntamenti fieristici si è resa necessaria per il protrarsi dell’emergenza sanitaria determinata dal Covid 19.
Con le nuove date, l’evento puramente virtuale a giugno e l’adozione delle necessarie misure di sicurezza a novembre, Interzoo e Zoomark tornano in tempi relativamente brevi a svolgere il loro ruolo di strumenti di comunicazione strategici per l’indu stria del pet mondiale. Nonostante il momento critico che stiamo attraversando, in questo modo le aziende del settore potranno contare su questi appuntamenti imperdibili per dare stimolo alle proprie attività commerciali e ottimizzare le opportunità di business.

Zoomark International 2021: spazi moderni e sicurezza sanitaria

La Fiera Internazionale dell’Industria Pet si svolgerà nei padiglioni 25, 26 e 37 del quartiere fieristico di BolognaFiere in scrupolosa ottemperanza alle disposizioni ministeriali per tutelare la salute di espositori e visitatori. L’evento sarà integrato da una piattaforma digitale pensata per aumentare la visibilità della fiera e dei suoi espositori. Questa combinazione di evento fisico e piattaforma digitale consentirà alle aziende espositrici di rafforzare relazioni esistenti e di crearne di nuove con quegli operatori che non avranno la possibilità di viaggiare e partecipare di persona. In questi tempi incerti e pieni di limitazioni, Zoomark International consentirà di mettere in contatto, in presenza e a distanza, aziende e operatori professionali di tutto il mondo che potranno usufruire di un punto d’incontro davvero unico.

L’area espositiva: uno spazio d'incontro e relazione

Lo stand è il luogo di incontro privilegiatoper sviluppare relazioni, accoglierepersone e comunicare con i propri clienti. Prenotare l’area espositivapropri clienti. Prenotare l’area espositivacon largo anticipo consente di ottenereuna migliore posizione, checontribuisce al buon risultato in fiera.Per tale ragione è stata pensata un’importanteagevolazione per chi desideraprenotare anche con largoanticipo la propria partecipazione aZoomark International: per gli espositoriche prenotano entro l’11 giugno2021 è infatti previsto lo sconto del20% sulle tariffe della superficie espositiva.Per chi cerca la maggiore praticitàpossibile, è previsto lo stand preallestito,privo di pareti divisorie e arredi,che può essere approntato affidandosia un allestitore privato, oppure ricorrendoal servizio extra di stand preallestitodisponibile in due varianti.L’ufficio tecnico di BolognaFiere è adisposizione anche per studiare soluzioniad hoc.

Simest, un fondo eccezionale per chi partecipa alle fiere

Nell’ambito degli interventi relativialla ripartenza delle fiere italianee i collegati provvedimenti a sostegnodelle Piccole e medie Imprese (PMI),è prevista la riapertura del finanziamentoSimest a tasso agevolato ancheper la partecipazione alle fiere internazionalicome Zoomark Internationalche si svolgono in Italia sia informa fisica sia digitale. Tutti i dettaglisono disponibili sul portale Simest.BolognaFiere, tramite suoi collaboratori,è a disposizione per assistere gliespositori eventualmente interessatial finanziamento. Per informazioni:Luisa Bersanetti, cell. 3355959284,Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.