Novità in rete

2013

allaria aperta

Il programma televisivo chiamato 'Who let the dogs out' che ha iniziato la nuova stagione il giorno 8 marzo promette nuovi talenti e cani eroi alla ribalta. Nella passata edizione i telespettatori sono rimasti affascinati dai cani surfisti e da Norman che va in bicicletta. Questo simpatico esemplare di pastore della Brie usa la bicicletta con pedalata fluida, ma è anche in grado di guidare uno scooter o spingere uno skateboard per poi saltarvi sopra. Karen Cobb di New York, proprietario di Norman, ha dichiarato che il cane dopo aver notato un piccolo scooter per bambini nel giardino di casa vi è salito "e non voleva più scendere". Per coloro che vogliono seguire sul web l'edizione 2013 della trasmissione ecco il link http://www.wholetthedogsout.tv/.

gattopennica

Giuseppe Piccione e i suoi colleghi della Facoltà di Medicina Veterinaria di Messina hanno condotto una ricerca sui gatti in cui si evidenzia come la vicinanza con l'uomo influenzi il comportamento dei felini di casa, plasmandone la personalità e il comportamento. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Veterinary Behavior e sconvolge il luogo comune per cui il gatto è spirito libero da qualsiasi condizionamento. Lo studio si è svolto su due distinte popolazioni di gatti: in un gruppo i felini convivono con l'uomo in un appartamento molto grande e la notte escono all'aperto, in un altro gruppo i gatti abitano in un piccolo appartamento con il loro coinquilino umano. Dallo studio emergono dati di chiara interpretazione, i gatti che possono muoversi in ampi spazi interni ed esterni all'abitazione sono spiriti liberi e cacciatori notturni, così come si è soliti immaginare un felino. Al contrario, i gatti a stretto contatto con l'essere umano ne assimilano i ritmi di veglia diurna e di sonno notturno, ma anche sincronizzano col padrone momenti dedicati ai pasti e alla siesta. Per chi avesse dei dubbi sulla socievolezza del gatto che vive in appartamento basta una carrellata sul web, dove si possono vedere gatti che bussano alla porta o che aprono le maniglie o intenti a condividere la pennica con gli umani di casa. http://www.focus.it/ambiente/animali/i-gatti-imitano-le-abitudini-deipadroni_31012013_7844_C12.aspx.

Tra gli uccelli vi sono specie monogame che condividono la vita con un solo compagno/a. Questi uccelli, secondo uno studio della Cambridge University di Washington, pubblicato sulla rivista Pnas, riescono a comprendere quali sono i desideri del partner. Uno di questi è il maschio della ghiandaia eurasiatica in grado di "leggere nel pensiero" della compagna percependo quale cibo essa preferisce. Durante lo studio alla femmina sono stati offerti differenti tipi di vermi, mentre il maschio la osservava mangiare da una postazione separata. Ricongiunti i due soggetti, il maschio ha offerto alla compagna il verme da lei preferito dimostrando la capacità di intuire di cosa si era cibata. http://www. a g i . i t / r e s e a r c h - e -sviluppo/notizie/201302051506-ecort10215-animali_uccelli_monogami_leggono_stato_interiore_dei_partner.

virbac

Da meno di un anno è disponibile anche in Italia il primo vaccino contro la Leishmaniosi canina, malattia spesso mortale per i nostri amici a quattro zampe, diffusa a livello mondiale e pericolosa anche per la salute dell'uomo, tanto da essere oggetto di azioni per il controllo e la riduzione da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Virbac lancia un concorso a premi "Leishmaniosi canina: previeni e Vinci con Virbac" con il fine di sensibilizzare i possessori di cani sull'importanza di una corretta diagnosi, prevenzione e profilassi nei confronti di questa malattia. Dal 1 marzo al 30 aprile prossimi, tutti coloro che effettuano per il proprio cane il test per la diagnosi della Leishmaniosi presso una delle Cliniche veterinarie aderenti all'iniziativa, possono partecipare al concorso inviando la cartolina con i dati richiesti all'indirizzo indicato sulla stessa. Entro il 15 giugno saranno estratti 10 vincitori che si aggiudicano una fornitura di alimenti per un anno per il proprio cane. Regolamento completo e Montepremi del concorso sul sito www.vinciconvirbac.it

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.