2012

Emozioni da brivido

emozioni da privido

Chi non ama Venezia? Chi non desidererebbe volare? Bene se desiderate abbinare questi due amori e provare veri brividi di piacere dovete entrare a vedere questo link relativo a una nuova clip tratta da Earthflight Episodio 3 un documentario della BBC di Jhon Downer Production: http://videovisionone.com/bbc-one-documentary-common-cranes-fly-over-venice/
Nell'aprile dello scorso anno i cameramen di una troup della BBC, nell'ambito delle riprese su un documentario anche le migrazioni delle gru dall'Africa, hanno filmato il volo delle leggiadre damigelle del cielo, sopra Venezia, il lido e la laguna.

Leggi tutto...

Dissappunto e reclamo più che lecito

disappunto

Perché Eurostar ha vietato agli animali il transito su i propri treni? Proprio vietato no: devono essere molto piccoli e stare nell'apposito trasportino. Il che significa un vero supplizio se il viaggio è lungo. Una cautela per cosa? Lordure, disturbo agli altri passeggeri ? Non voler destinare una carrozza per lasciare il quadrupede peloso in un ricovero di giuste dimensioni? Impossibile entrare nella mente degli strateghi in marketing di Trenitalia, certo è che in termini di viaggio con gli animali, così facendo, riusciamo ancora una volta a essere il fanalino di coda dell'Europa. Come si può pensare, in momenti difficili, a mantenere alto il flusso di turismo dall'estero in Italia se ci poniamo ai vertici dell'arretratezza? Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) si è mosso per far cambiare il regolamento.

Polonia, cani contro hooligans

downloadDa noi in Italia forse qualcuno l'ha pensato, ma non oserebbe mai dirlo, immaginiamoci poi realizzarlo. Invece, in Polonia, per non vedere i terribili e temibili hooligans britannici scatenarsi agli Europei di calcio, sono stati predisposti cannoni a ultrasuoni in grado di causare improvvise minzioni e sono stati addestrati "cani azzanna testicoli". Nessun commento, ma una considerazione: come possono utilizzare in simultanea i due deterrenti se i cani sono sensibili oltremodo (sino al dolore più profondo) agli ultrasuoni?

Shambala: allegria e business

shambalaÈ stato davvero un caldo pomeriggio - umani e cani- quello dell'1 Luglio allo Shambala. Massimiliano Morengo, organizzatore dell'evento, si ritiene molto soddisfatto e ci anticipa che questo non rimarrà un evento isolato, al contrario. Il futuro a "6 zampe" è già presente! Lo dimostrano le originalissime aziende che hanno reso possibile tutto ciò e che, con molto entusiasmo, si sono presentate al pubblico milanese.

Leggi tutto...

Che cosa è il Dog Surfing?


dogsurfingLA sta per Los Angeles, California: mare, sole, divertimento, baywatch e surfing a gogo! Anche quest'anno si è concluso con successo il campionato di surf per cani che ha visto indiscusso vincitore Abbie Girl, un Kelpie australiano. Durante il concorso a scopo benefico (non per i cani ma per gli umani) si è confermata la storia di questo stravagante sport attraverso tre Guinness dei primati:
• La maggior quantità di cani surfisti insieme su una tavola (superati i 10 cani)
• La maggior quantità di cani surfisti su una tavola in compagnia di un essere umano (Scott Chandler)
• La maggior quantità di cani surfisti su una tavola in compagnia di due esseri umani (Tyler e Scott Chandler)
Un altro motivo per andare a Los Angeles o no?

Cacche da star

cacche-da-starLos Angeles: le star di LA passeggiano per i viali ombreggiati dalle palme assieme ai loro amati cagnolini. C’è chi li tiene stretti sotto il braccio, chi li porta a tracolla in firmate pochette. Le strade sono pulite, la spiagge pure. I personaggi famosi ci tengono a mostrare in pubblico la loro educazione civica  accogliendo gli escrementi dei loro animali da compagnia. E il “LA Police Departement” dà loro una mano offrendo ai trasgressori della legge la possibilità di evitare il carcere in cambio di lavori utili alla comunità. È quello che è successo alla nota ereditiera, Paris Hilton (quella degli Hotel Hilton, per intenderci). Condannata per possesso di cocaina ha dribblato il carcere pagando duemila dollari e svolgendo 200 ore di lavori socialmente utili. Cancellare i graffiti sui muri, pulire le strade e… raccogliere le cacche dei cani dai marciapiedi.

Il gatto fluò

Minnesota: la Mayo Clinic di Rochester ha fatto nascere tre gattini che, se illuminati da luce ultravioletta, emettono una intensa fluorescenza verde. Lo scopo degli scienziati però non era quello di mettere sul mercato dei mici esotici bensì quello di trovare una cura per l’Hiv. Infatti, grazie ai questi  marcatori fluorescenti tratti da un gene proveniente da una particolare specie di medusa, sarà possibile controllare l’attività di un altro gene: il TRIMCyp. Quest’ultimo proviene dal macaco rhesus e rende le scimmie resistenti al virus dell’immunodeficienza, una patologia che presenta caratteristiche  molto simili all’HIV. Ora, inserito nel patrimonio genetico dei gatti, si spera produca dei risultati simili.

Ispirati dalla coda delle lucertole

ispirati dalla coda delle lucertoleI ricercatori nel campo della robotica si sono ispirati diverse volte alla deambulazione dei sauri e in particolare delle lucertole ( lizard in inglese). Hanno infatti elaborato diversi studi per comprendere le doti di questi simpatici sauri: velocità, stabilità, arrampicata in terreni spesso aspri e impervi. Gli ultimi studi in materia condotti dall'università di Berkeley, California, si sono concentrati sulla coda delle lucertole e in particolare sul suolo che essa ha nel permettere evoluzioni aeree mirabolanti. Ecco cosi comparire, dagli studi di biomeccanica, un robot, telecomandato, a quattro ruote, che è capace di fare salti eccezionali e atterrare stabile a terra. Un gioco? Assolutamente no. Occorre pensare a situazioni di emergenza come un salvataggio per capire che le eccezionali prestazioni di questi agili veicoli saranno utilissime per salvare vite umane.

Adattamento climatico

adattamento climaticoSi dice che se una farfalla batte le ali in un certo luogo dall'altra parte del mondo succede un cataclisma. Ma cosa succede se una farfalla non è in grado di abituarsi ai cambiamenti climatici del nostro pianeta? Uccelli e farfalle stanno scappando dai cambiamenti climatici, una fuga insufficiente perchè questi animali rimangono centinaia di chilometri arretrati rispetto le zone fredde che si sono spostate verso nord di 250 Km negli ultimi 50 anni. I ricercatori delle università di cinque nazioni finanziate dall'UE hanno effettuato degli studi, pubblicati sulla rivista Nature Climate Change, in cui hanno analizzato i cambiamenti nelle popolazioni di quasi 9500 comunità di uccelli e di 2130 comunità di farfalle distribuite in tutta Europa, con lo scopo di determinare come si muovono verso nord nella ricerca di habitat vicini a quelli ottimali.

Leggi tutto...

Gelato al gusto di osso

gelatoIl gelato è il simbolo dell'estate e le gelaterie sono la scusa per una passeggiata o per un momento di aggregazione. Il gelato è la più fantastica coccola dell'io made in Italy. A Clusone in val Seriana ha da poco aperto i battenti G'ala una gelateria che offre il noto gelato "Al gusto che piace tanto ai cani". La gelateria di Clusone non è un angusto posticino, ma esclusivo ambiente dotato di un'ampia terrazza di circa 110 metri quadri con panorama da capogiro sulla Valle Seriana. Tutto usufruibile anche dai cani: mentre fido apprezza il gelato, i padroni oltre al gelato (dalla filosofia buono per tutti: celaci, diabetici e altro) si godono il lusso e il confort. Questa non è la sola gelateria a misura di cane, il primo negozio con il gustoso "dog's ice cream" è stato aperto un anno fa a Lissone (MB) e ... si vocifera di una imminente apertura anche a Milano. www.gala-gelaterie.it

Login Form

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.