Notizie dalle aziende

2013

tappetinoQuando si ha un cucciolo una delle cose più importanti da insegnargli è dove può fare i propri "bisognini". La tecnica della ricompensa dà sempre ottimi risultati, se il cane fa quel che deve sull'apposito tappetino voi lo gratificate, in modo che lui capisca che ha fatto la mossa giusta. Ovviamente non potete passare le giornate a curare il cane per gratificarlo ogni volta che fa un po' di pipì sul tappetino. Per evitare che i vostri impegni influiscano negativamente sull'educazione del cucciolo arriva un tappeto speciale chiamato Puppy Potty Trainer. L'aspetto è simile ad un normale tappeto ma al suo interno ha dei sensori che rilevano l'umidità, in questo modo sarà in grado di percepire se il cane gli ha fatto sopra qualcosa. Nelle sue vicinanze dovrete posizionare un piccolo dispenser collegato al tappeto, quando quest'ultimo registrerà l'attività "fisiologica" del cucciolo invierà un segnale al dispenser che erogherà un biscottino. Per rendere la gratifica più forte c'è anche l'opzione "suoneria", difatti potrete decidere se il dispenser erogherà solo il biscotto o insieme riprodurrà una suoneria speciale per una doppia gratifica morale. Il tappeto è doppio strato, la parte con il sensore è sormontata da una parte più piccola fatta come i normali tappeti assorbenti, insieme a Puppy Potty Trainer ne avrete 10 di ricambio, poi potrete usare quelli classici che comprereste in qualunque negozio o supermercato. Per ora questo techno tappeto è in vendita negli States ad un prezzo di 99,95 dollari, il prezzo è alto ma vista la fattura del gadget direi che non è nemmeno esagerato. Semmai bisogna valutare se vale la pena spendere circa 75 euro per un simile prodotto, ma come sempre dipenderà dalle esigenze dei singoli e ci sarà chi lo vorrà ardentemente e chi non ne vedrà l'utilità.

app

Oramai abbiamo "App" per qualsiasi cosa: volete vedere che tempo fa a Tokyo? C'è un'app! Volete sapere se nel tiramisù ci va la panna montata? C'è un'app! Ci sono migliaia di applicazioni e, adesso, ce n'è una in più ed è davvero utile! È stata inventata da una tredicenne che voleva trovare una soluzione per aiutare il suo cane a non soffrire di ansia da separazione. Questa applicazione si chiama ICUPPooch, e necessita di uno smartphone e di uno speciale dispenser. Adesso è ancora un prototipo ma è davvero un oggetto interessante. Attraverso questa app, cane e padrone possono avviare una vera e propria video-chat e l'essere umano può, sempre attraverso lo smartphone, elargire un croccantino al suo amico pet. Uno dei problemi da superare è quello dei graffi che possono fare i cani allo schermo ma è in fase di studio. Se venisse realizzato lo comprereste?

guinzaglioQuando andiamo a passeggio con il cane non dobbiamo limitarci a portarlo in giro ma dobbiamo essere attenti anche ai suoi bisogni e a osservare alcune regole. Tra queste spicca quella di ricordarsi sempre di portare con sé gli appositi sacchetti. Poi dobbiamo preoccuparci che, nel caso la passeggiata sia lunga, ci sia la possibilità di farlo bere durante il percorso, e avere con sé una ciotola potrebbe essere molto utile.

 

schicShic è il raccogli pupù più trendy al mondo, concepito tra i banchi dell'università e venuto alla luce nello studio Factory Design Concept di Torino, per opera di Lorenza e Francesco. Questo oggetto è la migliore soluzione alle proprie "imprecazioni" e a quelle altrui! Ogni giorno le nostre passeggiate sono uno slalom tra i "ricordini" dei cani o, per i più distratti, il preludio a momenti di nervosismo dovuti ad uno spiacevole "pestaggio". Semplice e pratico, Shic è l'oggetto ideale per chi ha un cane. Facilita la raccolta dei bisogni dell'amico a quattro zampe, trasformando questo compito un po' sgradevole in un'azione molto chic (very cool per gli anglofoni). Utilizzabile con tutti i tipi di sacchetti raccogli pupù, si basa sul movimento di due palette situate nel lato inferiore, azionate tramite una maniglia.

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.