Lilis Ticinese

 

Lily’s Kitchen, il pluripremiato produttore britannico di delizioso cibo naturale per pet, ha stretto un accordo di distribuzione con Ticinese Petfood, storica realtà italiana nel settore dell’alimentazione di qualità per gli animali domestici. In virtù di questa nuova partnership, Ticinese Petfood, a partire da questo mese, si occuperà di distribuire ai pet shop su tutto il territorio nazionale le linee di prodotti naturali e biologici di Lily’s Kitchen sia per cane sia per gatto.


“Siamo molto lieti di stringere questo accordo con una realtà che vanta una storia di oltre 50anni e una solida esperienza nel petfood”, ha dichiarato Massimo Zampetti, International Key Account Manager di Lily’s Kitchen, “Siamo sicuri che questa partnership ci consentirà di rendere i prodotti Lily’s Kitchen ancora più facilmente reperibili sul territorio nazionale e garantire a un maggior numero di famiglie italiane, che hanno a cuore il benessere e la salute del proprio amico a quattro zampe, la possibilità di acquistare vicino a casa le nostre ricette. I nostri prodotti, oltre ad essere deliziosi e genuini, sono nutrizionalmente completi, perfettamente bilanciati e realizzati solo con ingredienti naturali”. “Lily’s Kitchen ha una completa gamma di alimenti sia per cane sia per gatto di elevatissima qualità, che riteniamo si sposi alla perfezione con il nostro attuale portafoglio prodotti e anche con la nostra clientela, costituita soprattutto da negozi specializzati particolarmente attenti al livello qualitativo”, ha commentato Andrea Tasinato, Direttore Commerciale di Ticinese Petfood, che ha concluso: “ Accettiamo, quindi, con entusiasmo questa nuova sfida che crediamo porterà importanti soddisfazioni a entrambi già nell’arco di pochi mesi”.

Lily’s Kitchen è stata fondata nel 2009 con la missione di ispirare i genitori umani dei pet ad alimentare gli amici a quattro zampe con cibo per animali domestici naturale, salutare e nutriente. Lily’s Kitchen è stato membro fondatore del movimento B-Corp nel Regno Unito ed è stato il primo marchio di cibo per animali nel mondo a ottenere lo status di B-Corp. Credendo fermamente nella forza positiva del business, si è aggiudicato anche la prestigiosa onorificenza Royal Warrant nel 2019. Il brand è diventato parte di Nestlé Purina PetCare nell’Aprile del 2020, dopo aver fatturato oltre 85 milioni di sterline. Lily’s Kitchen continua a operare come azienda standalone ed è tuttora guidata dall’obiettivo di rendere migliore la vita di tutti i pet ispirando le loro famiglie a nutrirli in modo adeguato e divertendosi con loro. Oltre che nel Regno Unito, Lily’s Kitchen è presente in 25 paesi in Europa, Medio Oriente e Asia, con l’obiettivo di offrire cibo sano agli animali domestici in tutto il mondo.