Editoriale

NUOVE DATE PER INTERZOO E ZOOMARK

Tra le tante conseguenze della pandemia nel 2020 abbiamo registrato anche la riprogrammazione di tutti gli eventi fieristici, tra cui i fondamentali appuntamenti del nostro settore, Interzoo e Zoomark. Tuttavia, come sappiamo bene, la situazione non è migliorata e al momento sembra richiedere ancora dei mesi per avvicinarsi a una sua normalizzazione. Il fatto di dover ancora adottare restrizioni negli spostamenti non consente quindi di pianificare a breve una fiera internazionale secondo le modalità tradizionali, che oggi ci siamo abituati a definire “in presenza”. L’importanza delle fiere come momenti strategici per tutti gli operatori del settore pet, ha così imposto una ricalendarizzazione delle date che tenga conto del particolare momento che stiamo vivendo. Ecco perché gli organizzatori di Interzoo, WZF (Wirtschaftsgemeinschaft Zoologischer Fachbetriebe GmbH), e di Zoomark International, BolognaFiere S.p.A., hanno deciso di aggiornare il calendario di svolgimento delle proprie manifestazioni: Zoomark International si svolgerà in presenza a Bologna dal 10 al 12 novembre 2021, mentre Interzoo si terrà come evento fisico a Norimberga dal 24 al 27 maggio del 2022, ripristinando in questo modo la cadenza biennale e l’alternanza fra anni pari e dispari dei due eventi fieristici. Abbiamo specificato “in presenza” e utilizzato la definizione “evento fisico” non a caso in quanto, per consentire di mantenere i contatti fra le aziende espositrici e i propri referenti internazionali, dall’1 al 4 giugno 2021 si terrà Interzoo digital come evento online puramente virtuale. Grazie al format digitale e al cambiamento delle date, WZF e BolognaFiere ritengono di aver trovato la soluzione migliore per sostenere l’industria del settore nonostante le difficoltà generate dalla pandemia, assicurando al tempo stesso un ritorno al consueto regime in tempi regionevolmente brevi. In questo modo le aziende potranno usufruire a giugno di un importante canale di comunicazione per dare stimolo alle proprie attività commerciali in attesa di incontrare faccia a faccia i propri clienti già a partire dal prossimo novembre. Zoomark International 2021 si svolgerà nei padiglioni 25 e 26 del quartiere fieristico di Bologna e sarà integrato da una piattaforma digitale pensata per aumentare la visibilità della fiera e dei suoi espositori. Questa combinazione di evento fisico e piattaforma digitale consentirà alle aziende espositrici di rafforzare relazioni esistenti e di crearne di nuove con quegli operatori che non avranno la possibilità di viaggiare e partecipare di persona. In questi tempi incerti e pieni di limitazioni, Zoomark International consentirà di mettere in contatto, in presenza e a distanza, aziende e operatori professionali di tutto il mondo che potranno usufruire di un punto d’incontro davvero unico. Pet Trend accoglie come un segnale importante la comunicazione di WZF e BolognaFiere, dato che l’intero settore pet attribuisce a Interzoo e Zoomark il valore di appuntamenti fondamentali per lo sviluppo di nuovi business e del mercato pet nel suo insieme, tutto ciò a maggior ragione in questa particolare situazione in cui la ripartenza a pieno regime dell’economia richiede più che mai punti fermi.

Marco Moresco

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.